22.09.2016

I motivi per cui Lanzarote dovrebbe essere sulla tua lista dei luoghi da fotografare

22.09.2016

I motivi per cui Lanzarote dovrebbe essere sulla tua lista dei luoghi da fotografare

Se sei un aspirante fotografo di paesaggi o di viaggi, i tuoi feed social probabilmente ti ricordano, tra l’altro, che devi prenotare immediatamente un viaggio in Islanda. Trekking sull’Himalaya a dorso di un asino la settimana prossima. Tour in Nuova Zelanda in camper a Natale e Capodanno nelle Isole Galápagos. Ognuno di questi luoghi riserva paesaggi mozzafiato degni di far parte della lista di foto che un “vero” fotografo devi assolutamente scattare e, non fraintendetemi, la maggior parte di essi si trova proprio nella mia lista dei posti da esplorare.

Ma una cosa è certa. Forse c’è un posto molto più accessibile per l’aspirante fotografo che è il proprio paese, ricco di scenari altrettanto stimolanti. Un luogo conveniente e accessibile dove “noi altri” possiamo fondere una vacanza nel nostro tempo libero con un viaggio che produce scatti meravigliosi. Io ne ho scoperto uno e ora ti svelo il segreto.

PL_Famara1

Un posto remoto, esotico e costoso? A dire il vero, no… a volte ti stupirai di trovare dove vivi scenari meravigliosi, più di quanto tu possa immaginare.

Le Isole Canarie, un arcipelago di 7 isole che compongono un territorio autonomo spagnolo al largo della costa del Marocco, sono di origine vulcanica, come l’Islanda. Hanno coste stupende, dove aspre pareti rocciose di origine vulcanica si tuffano a picco nell’Oceano Atlantico. Certo, esse mancheranno dell’infinità di cascate per cui è famosa l’Islanda o del verde lussureggiante della Nuova Zelanda, ma compensano con il numero di vulcani che creano uno scenario inquietante su ognuna delle sette isole su cui ti trovi e con i paesaggi altrettanto unici che queste isole offrono.

Lanzarote è la quarta isola più grande delle Canarie. Ho avuto la fortuna di trascorrere una parentesi significativa del mio tempo a Lanzarote nel corso degli ultimi 30 anni e, in questo modo, ho imparato a vedere e riconoscere che è degna di essere una destinazione per fotografie straordinarie e che dovrebbe comparire sulla tua lista di posti da esplorare. Sono convinto che Lanzarote, spesso a causa di una cattiva reputazione (da parte della stampa britannica, almeno), è stata “svenduta”, e volevo dimostrare che, se si guarda un po’ più in profondità, l’isola ha molto da offrire a fotografi di viaggi e paesaggi come noi. Da scene costiere selvagge, ai villaggi di pescatori con le loro case bianche accuratamente disposte attorno a un lato del porto, al surreale paesaggio lunare del Parco Nazionale di Timanfaya, Lanzarote ospita un’importante fonte di ispirazione per la tua musa fotografica.

PL_LosHervideros

Los Hervideros sulla costa di El Golfo è un luogo perfetto per vedere la forza dell’Atlantico che incontra le grandiose scogliere vulcaniche di Lanzarote.

Vale la pena esplorare quest’isola preziosa, attrezzatura fotografica al seguito. Ma pianificare un viaggio del genere presenta alcune sfide… e una di queste sicuramente hai già dovuto affrontarla.

Scommetto che ci sono migliaia di noi… Fotografi appassionati che non vedono l’ora di uscire e andare ad esplorare, borsa della macchina fotografica a portata di mano piena zeppa delle ultime novità per aiutarci a ottenere le migliori immagini possibili. Deciso! Prenotiamo un viaggio per l’ultima meta della nostra lista di “posti da esplorare” ma, alla stregua di fitte nubi che si muovono lentamente sulla scia di un glorioso tramonto, ci assale un senso di colpa: “Ma cosa faremo?” e le voci di nostro marito/nostra moglie/dei nostri figli, ecc. risuonano insistenti nelle nostre teste.  Ecco, questa è la sfida costante che deve affrontare un aspirante fotografo semi-professionista: la negoziazione tra la fotografia e la “vita normale”.

Sarai senza dubbio condizionato dal fatto che non potrai fare un viaggio/una fotografia di paesaggio soddisfacenti senza dover mettere in conto un determinato grado di resistenza fisica e sacrificio personale (per esempio, trovarti infreddolito in cima a una montagna coperta di neve, sotto la pioggia di traverso, “in attesa del sole”). La realtà è che non deve per forza essere difficile per essere soddisfacente. Il mio suggerimento è quello di lasciare che soffrano i tipi “duri a morire” in abbigliamento artico, mentre io e te catturiamo scatti ugualmente sorprendenti in un’avventura molto meno faticosa. E qui, Lanzarote ci offre la risposta perfetta, perché oltre ai suoi incredibili paesaggi, è anche estremamente accessibile, ha un clima subtropicale tutto l’anno ed è un’affermata meta di vacanze che affascina anche i più esigenti.

PL_PDC1

Scattata a pochi passi dal polo turistico di Puerto del Carmen a Lanzarote. Trovare posti stupendi non deve essere difficile, non dirlo a nessuno!

L’aeroporto di Arrecife è l’ingresso principale alle isole Canarie (all’interno, è facile spostarsi da un’isola all’altra con traghetti locali o il servizio aereo Binter). Facilmente accessibile con le compagnie aeree low cost dalla maggior parte degli hub europei, tra cui la maggior parte degli aeroporti del Regno Unito. Esegui una ricerca per voli di andata e ritorno e vedrai che sarai piacevolmente sorpreso dalla convenienza (consulta i siti di Ryanair e EasyJet per avere degli esempi).

Così, se Lanzarote è un eroe di cui non si cantano le lodi che viene in soccorso dei “fotografi come noi”, cosa bisogna fare per rimediare alla situazione e conferire all’isola la visibilità che si merita?  Ci ho pensato parecchio; ho voluto produrre una sorta di guida per i fotografi alla scoperta di Lanzarote per la prima volta, ma concentrandomi sulle informazioni che sono utili in particolare per la fotografia, in contrasto con la ricchezza di informazioni turistiche già disponibili. Un modo semplice e conciso per dare ai fotografi una guida dedicata ai migliori punti da cui scattare fotografie. Il genere di cose di cui potremmo parlare durante i preparativi per uno scatto uno accanto all’altro in attesa del tramonto. L’idea di un libro o una guida stampati può apparire arcaica nell’era degli smartphone e dei tablet, ma un sito web richiederebbe una connessione a Internet, per la quale gli operatori mobili fanno ancora pagare tariffe elevate durante il roaming.

L’eBook Photographing Lanzarote è il mio tentativo di trovare una soluzione a questo dilemma. Si tratta di una guida digitale creata per la piattaforma iBooks di Apple, che consente agli autori di produrre libri elettronici contenenti una vasta serie di file multimediali, quali gallerie di immagini, mappe, video e molto altro ancora, tutti contenuti in un singolo download. A differenza di alcune piattaforme concorrenti, come il Kindle, che può gestire solo immagini e testo, iBooks apre un mondo di possibilità per le arti ad alto impatto visivo come la fotografia,  ed è fantastico sul tuo iPad, iPhone o Mac!

Dopo aver deciso il supporto, sono passato a catturare i contenuti, armato del mio treppiedi BeFree Carbon di Manfrotto, di una Canon 6D e un DJI Phantom Pro come strumenti creativi di mia scelta, raccolti nel mio fidato zaino della collezione Advanced e nello zaino per drone DJI di Manfrotto, ed eccomi pronto per creare! Non per un periodo sabbatico di 6 mesi negoziato controvoglia con il mio capo, ma per 10 giorni, poco più di una settimana di lavoro fuori dall’ufficio, seguiti da alcune levatacce e da altri momenti fino a tarda notte lavorando sulla post-produzione a casa.

PL_PDC2

Tramonto o paradiso?

Il frutto di 30 anni di vita e un viaggio dedicato a Lanzarote sono entrati nella prima versione dell’eBook Photographing Lanzarote, disponibile ora su iBooks Store.

La prima edizione presenta alcune delle località più belle di Lanzarote, con utili suggerimenti sugli itinerari e informazioni correlate per offrire a un fotografo curioso una guida dedicata ai migliori punti da cui scattare fotografie. La realizzazione della prima versione del libro è stata in certa misura un lavoro fatto con amore, ma ovviamente ho trovato alcuni ostacoli lungo la strada. Nei prossimi mesi scriverò più in dettaglio relativamente alla realizzazione di Photographing Lanzarote, anche spiegando come ho impiegato i prodotti Manfrotto nell’esecuzione e il lavoro di elaborazione, sia sul posto che durante la post-elaborazione.

PL_Famara2

Esci dall’itinerario turistico e Lanzarote ti premia con scene davvero spettacolari. Il tramonto getta una luce dorata sulla scogliera di Famara nel nord.

Proprio come un’app sullo smartphone, la piattaforma iBooks mi consente di offrire gratuitamente un prodotto in costante aggiornamento e miglioramento nel corso del tempo, e quindi sono sempre al lavoro per aggiungere posizioni e contenuti nuovi. Proprio come me, molti lettori stanno scoprendo che una volta che si guarda Lanzarote con una nuova luce, vorrai tornare una e più volte e sono felice di sentire dai lettori che sono stati ispirati a esplorare l’isola.

Se posso lasciarti con un pensiero, spingo qualsiasi fotografo interessato a viaggi e paesaggi di dare un’occhiata a Lanzarote: è un luogo in cui si può facilmente unire una vacanza rilassante alla passione fotografica. Se hai bisogno di un po’ di ispirazione, guarda il feed su Instagram di Photographing Lanzarote per una selezione di alcuni dei luoghi che presenta il libro o un breve trailer su YouTube. Per iniziare informatissimo il tuo viaggio, affidati all’eBook Photographing Lanzarote e condividi il tuo lavoro con la comunità dei lettori al tuo ritorno. Il prossimo aggiornamento gratuito è già in opera.

Jon Barker

Jon Barker è un produttore digitale che vive nel Regno Unito. Un appassionato fotografo di viaggi e paesaggi ed è specializzato nell’uso di strumenti digitali per ispirare le persone a visitare luoghi sorprendenti.

Scopri maggiori informazioni su Jon e sull’eBook Photographing Lanzarote qui:

Facebook:

Photographinglanzarote

Thejonbarker    

500px

ViewBug

Instagram:

Photographinglanzarote

Jonbarkeruk

Sito web

Top