26.10.2017

Sistema TwistGrip di Manfrotto, il complemento perfetto per iPhoneografi e blogger creativi

26.10.2017

Sistema TwistGrip di Manfrotto, il complemento perfetto per iPhoneografi e blogger creativi

Avevamo degli amici nel fine settimana. Ci siamo incontrati online, tramite i nostri blog, anni fa. Chattiamo fin da allora, sognando un intero fine settimana tutto per noi, senza impegni, scadenze o lavoro da fare; solo per divertirci in cucina.

Ci siamo ritrovati qui in Toscana con le migliori intenzioni: mangiare, cucinare insieme, divertirci.

Volevamo anche avere la possibilità di conservare tutte i ricordi che stavamo creando tramite foto e video. Per una volta, era solo per noi, un modo per non dimenticare, una futura fonte d’ispirazione.

Ecco quando io e Tommaso abbiamo deciso di provare il Sistema TwistGrip di Manfrotto, dato che avevamo bisogno di qualcosa di versatile e rapido da regolare in base alle nostre necessità.

Tommaso doveva scattare delle foto e girare dei video di sei donne in cucina, tutte blogger, tutte amiche, tutte appassionate di cucina, che sfogliavano i ricettari, stendevano la pasta e infornavano le torte.

Ha utilizzato il sistema TwistGrip di Manfrotto con un iPhone 6 Plus, abbinato al mini treppiede PIXI di Manfrotto.

Dopo qualche ora in cucina siamo usciti per una passeggiata in campagna durante l’ora d’oro. Il sistema TwistGrip di Manfrotto ci è venuto in aiuto grazie alla sua trasportabilità: grazie al design piatto, Tommaso è riuscito a far stare tutti i componenti in una tasca.

Giunti nel mezzo di un campo, colpito dalla luce dorata, ha potuto facilmente assicurare il suo smartphone al TwistGrip per filmare diverse scene che hanno aggiunto un aspetto emotivo al nostro video del fine settimana. Ha anche scattato qualche foto di un tramonto indimenticabile.

Questo video riassume il nostro fine settimana insieme.

Alcuni giorni più tardi fu il momento di un’altra esperienza indimenticabile. Stavamo andando a

Il Canto del Maggio
, una incantevole locanda di campagna non lontana da Firenze, per un evento relativo al nostro ultimo libro,

La cucina dei Mercati in Toscana
. L’ospitalità di Simona è eccezionale; è riuscita a far sentire ognuno di noi a casa. Suo marito Michele, nonché cuoco, si è invece occupato della cucina. Ha reinterpretato alcune delle ricette del nostro libro con le sue abilità, il suo profondo rispetto e la sua profonda comprensione delle materie prime. Durante un’escursione per i campi ci siamo portati il sistema TwistGrip di Manfrotto. L’ambientazione, intorno alla piscina con vista sulle colline, era notevole, la luce settembrina risultava magnetica.

Tommy ha utilizzato il sistema TwistGrip di Manfrotto con il suo iPhone 6 Plus, la luce a LED Lumimuse di Manfrotto e un microfono direzionale abbinato al mini treppiede PIXI di Manfrotto.

Ancora una volta il sistema TwistGrip di Manfrotto si è rivelato versatile, maneggevole e solido.

Era leggero ed ergonomico, consentendogli abbastanza libertà per filmare, parlare e afferrare il delizioso cibo che Michele aveva preparato per noi.

Grazie alla possibilità di collegarvi accessori aggiuntivi ha potuto utilizzare la luce LED Lumimuse di Manfrotto per filmare scene notturne e un microfono direzionale per registrare i suoni e le voci ambientali.

Il risultato è questo video, che rappresenta perfettamente le emozioni e il fascino di una notte a Il Canto del Maggio.

La versatilità del sistema TwistGrip di Manfrotto ci ha conquistati e abbiamo apprezzato il fatto che potevamo facilmente far stare tutto in una tasca o in una borsa. È il complemento perfetto per iPhoneografi e blogger creativi che amano viaggiare leggeri e restare concentrati su quello che stanno facendo, avendo tutto l’occorrente a portata di mano.

BIOGRAFIA

Il blog Juls’ Kitchen ti conduce in una cucina toscana, mostrandoti il genuino cibo di stagione della Toscana in splendide fotografie. Giulia ti racconta le storie che spesso sono state la fonte di ispirazione di una ricetta. Rigorosamente testate, queste ricette contengono istruzioni dettagliate e semplici per ricreare un pochino di Toscana a casa tua.

La missione di Giulia è di ispirare la gente a cucinare pasti semplici dove la qualità e la freschezza degli ingredienti illuminino ogni ricetta. Non ama nient’altro che ricevere un commento dai lettori che hanno ricreato con successo le sue ricette. Dopo tutto, la cucina toscana è tutta incentrata sulla condivisione e sulla trasmissione della conoscenza.

La blogger Juls’ Kitchen (

www.julskitchen.com)
è scritto e fotografato da Giulia Scarpaleggia e Tommaso Galli, che sono anche partner nella vita. Entrambi sono nati e cresciuti in Toscana. Giulia è una scrittrice e fotografa culinaria e impartisce lezioni di cucina toscana nella sua casa di famiglia in campagna. Ha avviato il suo blog nel 2009 per raccogliere le storie e le ricette di famiglia. Tommaso è entrato a far parte del team nel 2015 quando si è trasferito da Firenze. Ora ama la vita in campagna tanto quanto ama la cucina di Giulia. È l’esperto di tecnologia e il creatore dei video, oltre a essere il principale degustatore della Juls’ Kitchen.

Top
I nostri brand