06.02.2015

Suggerimenti per scattare fotografie migliori per Instagram

06.02.2015

Suggerimenti per scattare fotografie migliori per Instagram

Una delle domande che mi vengono poste più di frequente su Instagram è come riesca a ottenere delle fotografie così nitide e luminose scattandole con il mio telefono. Infatti, anche se il 75% delle immagini che potete vedere nei miei feed di Instagram è stato immortalato con una fotocamera DSLR, il restante 25% è stato scattato direttamente con il mio telefono, quindi elaborato con qualche semplice app per iPhone. Quando lo spiego, spesso mi chiedono: “Bene, ma COME modifichi queste fotografie per pubblicarle su Instagram?”. Perciò oggi vi parlerò di alcuni dei miei suggerimenti, app e tecniche preferiti per mostrare al meglio i vostri scatti su Instagram.

Suggerimenti per Instagram, fotografia 1

Questi suggerimenti possono essere utili a chiunque utilizzi Instagram, ma sono particolarmente indicati per blogger e impresari che desiderino ricreare online un’estetica e un’atmosfera coerenti in tutte le immagini legate alla propria attività.

Suggerimento 1: trovate una finestra che illumini la scena

Quando ho iniziato ad utilizzare Instagram, scattavo fotografie nel piccolo appartamento in cui abitavo mentre frequentavo il college, e lo facevo in qualsiasi momento, sia che fosse giorno, sia che fosse notte. Le immagini risultavano spesso scure, con ombre marcate, perché non prestavo attenzione a come l’ora del giorno influenzasse i miei scatti. Oggi scatto quasi tutte le mie fotografie di Instagram al mattino, di fronte alla mia finestra, in modo da renderle luminose. Se il marchio che rappresentate ricorre spesso a immagini scure e malinconiche, non è così importante la presenza di una finestra illuminata, ma di certo vi consiglio di provare a inserirla. Come potete vedere nelle fotografie di seguito, il mio sfondo è proprio accanto a un’ampia finestra, con un riflettore posizionato alla sua destra, in modo da riflettere la luce sul soggetto.

Suggerimenti per Instagram, fotografia 2

Suggerimento 2: utilizzate sfondi simili

Questo suggerimento è indirizzato principalmente a chi di voi utilizza Instagram per la propria azienda. Se desiderate mantenere un aspetto coerente in tutti i vostri feed di Instagram, dovrete fare attenzione agli sfondi che scegliete e riflettere su come i loro colori e motivi influenzino lo stile del vostro marchio. Per esempio, io sono una grafica e progettista web, specializzata in progetti semplici e puliti, con molto bianco e colori brillanti. Questo stesso stile si riflette nelle mie fotografie e nei miei feed di Instagram, poiché è l’estetica che ho deciso di utilizzare per la mia attività e per il mio blog. Uso moltissimo uno sfondo bianco nei miei scatti (potete vederne alcuni in questa pagina) ma non dovete considerarlo “il modo migliore” di fotografare. Se il vostro marchio utilizza spesso immagini scure e malinconiche, degli ottimi materiali da usare per gli sfondi sono: legni scuri, superfici nere e opache o trame metalliche. Vi suggerisco di provare ad accostare uno sfondo nero a una finestra illuminata, in modo da realizzare fotografie dall’atmosfera malinconica, mostrando allo stesso tempo il prodotto/soggetto più chiaramente di quanto avverrebbe in un ambiente poco luminoso. Se non avete a disposizione una finestra, potreste acquistare qualche estensione base per iPhone, come luci LED o treppiedi tascabili, che possono aiutarvi ad ottenere immagini più definite.

Suggerimenti per Instagram, fotografia 3

Tip 3: utilizzate app gratuite

Dopo aver scattato quelle fotografie di fronte ad una finestra illuminata, è il momento di dare loro un po’ di carattere con le app di editing. La mia preferita è Afterlight, un’app di editing gratuita per iPhone e Android. Dopo aver scattato le immagini con il mio iPhone, le importo in Afterlight per aumentare la luminosità, il contrasto, l’esposizione e la messa a fuoco.

Suggerimenti per Instagram, fotografia 4

Siccome le fotocamere di molti telefoni non permettono di regolare l’apertura, la velocità dell’otturatore e l’ISO mentre si scattano fotografie, le app di editing rappresentano spesso la soluzione che vi permette di ottenere i risultati desiderati. Altre app che utilizzo per i miei scatti su Instagram sono:

Pic Stitch: per creare collage e fotografie multi-immagine

Latergramme: permette di programmare la pubblicazione di post in anticipo. È fantastica per blogger o per le aziende che vogliono pubblicare post regolarmente ma non essere obbligati a dipendere dal proprio telefono 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Repost: permette di postare nuovamente e con facilità una fotografia in sei stato menzionato. La utilizzo occasionalmente, nel caso in cui qualcuno riceva un mio prodotto e lo fotografi. È sempre una buona idea chiedere il permesso all’autore prima di postare una fotografia scattata da terzi, in segno di cortesia e rispetto.

Suggerimenti per Instagram, fotografia 5

Spero di esservi stata utile! Se avete domande, lasciatele nei commenti qui sotto e proverò a rispondere in un prossimo post. Se conoscete altri suggerimenti o strumenti utili per utilizzare Instagram, condivideteli! Continuate a seguirmi, perché la prossima settimana pubblicherò un nuovo post sulla fotografia. Nel frattempo mi farebbe molto piacere restare in contatto con voi tramite Instagram (@designeatrepeat) o il mio blog, Design Eat Repeat!

Suggerimenti per Instagram, fotografia 6

Melissa

Ciao! Sono Melissa – una web e blog designer, entertainment stylist, e blogger su www.designeatrepeat. Adoro cucinare, creare oggetti con le mie mani e sono ossessionata dalla mia collezione di zuccherini. Potete trovarmi su Instagram: @designeatrepeat e contattarmi!

Trovate Melissa su: 

Instagram: @designeatrepeat

Blog: www.designeatrepeat.com

Facebook: www.facebook.com/DesignEatRepeat

Top
I nostri brand