08.05.2015

Il segreto per scattare MERAVIGLIOSE fotografie di paesaggi… che probabilmente non conoscete.

08.05.2015

Il segreto per scattare MERAVIGLIOSE fotografie di paesaggi… che probabilmente non conoscete.

Avete mai scattato una fotografia che non ha reso giustizia a un scena mozzafiato? Un tramonto molto più emozionante di quello immortalato dal vostro iPhone?

A me è capitato. A volte mi sentivo davvero frustrato perché le mie fotografie non riuscivano a trasmettere le emozioni che avevo provato di fronte al loro soggetto.

Quando fotografiamo un paesaggio sembriamo avere solamente due opzioni. Possiamo mettere a fuoco il cielo,

molnar01-manfrotto-001

troppo luminoso (punti di luce in rilievo)…

molnar01-manfrotto-002

oppure possiamo inquadrare il paesaggio, che però appare scuro sotto la linea dell’orizzonte.

Per me tutto è cambiato quando ho compreso un importantissimo segreto della fotografia di paesaggi. Lasciate che vi spieghi…

Il segreto e bilanciare l’esposizione.

Fantastico, ma come si fa? Devo usare qualche stucchevole effetto HDR? (High Dynamic Range, Ampia Gamma Dinamica)
No.

Esiste un altro modo. Il mio segreto richiede la comprensione di una sfumatura della fotografia piuttosto che l’utilizzo di una specifica tecnologia.

COME BILANCIARE L’ESPOSIZIONE

Innanzitutto bisogna comprendere come i sensori digitali registrano la luce nelle nostre fotocamere.

Quando la luce viene registrata da un sensore digitale come quelli dei nostri dispositivi mobili, si fissa in alcuni dettagli dello scatto. Ci sono delle limitazioni su come potete modificare i vostri scatti.

Per esempio:

non potete scurire una parte di fotografia in cui il cielo è troppo luminoso… ma potete provare a scurire ragionevolmente le ombre di un paesaggio se pensate che sia troppo buio. Se i punti focali nel cielo diventano completamente bianchi, non c’è niente da fare. Al contrario, se la fotografia è leggermente troppo scura, potete illuminarla.

1. Il primo passo per regolare il bilanciamento, è scattare una fotografia leggermente sottoesposta, cioè troppo scura.
Per esempio può accadere che il cielo sia perfetto ma il paesaggio al di sotto della linea dell’orizzonte risulti troppo scuro.

molnar01-manfrotto-002

2. Il secondo passo consiste nel comprendere come regolare in modo “selettivo” la luminosità e l’esposizione,
modificando soltanto il paesaggio al di sotto della linea dell’orizzonte (o nelle zone più scure).
La mia app poi editing preferita, “Snapseed” dispone della modalità Selective Adjust (Regolazione selettiva),
che permette di aumentare la luminosità in una singola porzione dell’immagine.

molnar01-manfrotto-003

È anche possibile ridimensionare l’area su cui viene applicata la modifica.

molnar01-manfrotto-004

Aumentate l’esposizione soltanto nelle aree che ritenete troppo scure. Create regolazioni Multiple se necessario.

molnar01-manfrotto-005

Fatto questo, avrete illuminato il paesaggio al di sotto della linea dell’orizzonte e bilanciato l’esposizione dell’intera fotografia!

molnar01-manfrotto-006

A questo punto potrete modificare ulteriormente l’immagine con i vostri filtri o tecniche preferiti. Divertitevi!

molnar01-manfrotto-007

David Molnar

Nel mio corso online iPhone Only Photography insegno come “applicare modifiche per ricreare i sentimenti che avete provato scattando le vostre fotografie”. Vi invito a dare un’occhiata al corso e provarci. Potete trovare maggiori informazioni sul corso qui: iPhoneOnlyPhoto.com

Top
I nostri brand