Sean Ensch for Manfrotto: Maldives

13.03.2018

Viaggi alle Maldive

written by:
Sean Ensch

13.03.2018

Viaggi alle Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Un viaggio alle Maldive era una cosa che sognavo di fare da tempo. Le Maldive sono una nazione insulare formata da oltre 1.000 isole e si trovano a sud dell’India, nell’Oceano Indiano. Le isole costituiscono la massima esperienza tropicale di lusso, con le sabbie bianche circondate da acqua calda turchese e da splendide barriere coralline. Ogni isola è unica e a suo modo assolutamente spettacolare. Alcune sono collegate tra loro da banchi di sabbia, altre sono prive di vegetazione e altre ancora sono talmente piccole che si possono percorrere a piedi in appena pochi minuti.

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Le case vacanza su palafitte sono uno degli aspetti che rendono famose le Maldive. Svegliarsi la mattina e camminare sul pontile proprio sopra l’acqua stupenda è un’esperienza incredibile. Scendere le proprie scalette private e immergersi nell’acqua calda è una vera coccola.

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Le isole presentano una fauna selvatica interessante. Mentre camminavo attraverso un boschetto di alberi da cocco sono rimasto sorpreso nel vedere un grande animale alato che volava in alto. Ricordo di aver pensato: “È un grosso uccello… Perché assomiglia a un pipistrello?” Poi ho guardato più da vicino ed era davvero un pipistrello. Non verrebbe mai in mente che una piccola e torrida isola potesse ospitare dei rossetti. Vederne di continuo volare in alto da un albero all’altro è stato favoloso.

 

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

 

 

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Si può osservare una varietà di fauna selvatica anche passeggiando lungo la riva, dalle tartarughe marine a diverse specie di razze; i miei preferiti sono gli squali pinna nera del reef che nuotano nei banchi di sabbia poco profondi.

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Trovandosi lungo la linea dell’equatore, le isole sono esposte al passaggio di straordinarie tempeste tropicali, che creano un’atmosfera magnifica per i fotografi. La sabbia scintillante accostata all’acqua turchese con sopra le nubi scure della tempesta rappresentano una delle mie combinazioni di colori preferite. Ho avuto la fortuna di imbattermi in un paio di eccellenti tramonti con queste nubi tempestose di passaggio.

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Per il viaggio mi sono portato il mio nuovo treppiede in fibra di carbonio 190go serie M di Manfrotto. Sono stato davvero entusiasta di ricevere questo treppiede. Ne ho utilizzati molti di treppiedi, ma pareva sempre che mancasse qualcosa. Sono o troppo grandi, o troppo pesanti, non abbastanza pesanti per essere stabili, ecc. Bene, il 190go ha soddisfatto tutte le mie esigenze alla perfezione. Con una lunghezza ripiegato di 18,1″ (46 cm), si adatta perfettamente a un piccolo bagaglio o, come nel mio caso, si può agganciare semplicemente allo zaino da portarsi dietro. La fibra di carbonio del 190go pesa poco meno di 3 libbre (1,3 kg) e ha una capacità di carico di 15 lb (7 kg), che costituisce un grande vantaggio. Pesa abbastanza per sostenere una fotocamera pieno formato e pesanti obiettivi, mantenendo allo contempo la stabilità in condizioni di vento, senza tuttavia appesantire troppo le spalle o il trasporto.

Trascorro molto tempo scattando foto sulle spiagge quindi la sabbia è sempre una problematica per me. Tutti i miei treppiedi precedenti avevano le gambe a serratura e quindi si inceppavano facilmente con la sabbia fino a impedirne la chiusura completa. Il 190go è il primo treppiede che ho utilizzato ad avere la chiusura girevole delle gambe e fino ad ora sembra non raccogliere così tanta sabbia come gli altri. Ho anche notato che quando fuori è freddo, le gambe a chiusura girevole sono più facili da serrare con le dita gelate.

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Le Maldive offrono anche delle eccellenti opportunità per osservare le stelle. Non ci sono grandi città che causano inquinamento luminoso, quindi le notti possono essere molto buie. Il calore dell’aria umida e tropicale diminuisce dopo il tramonto e le stelle appaiono una a una. È uno scenario davvero splendido, insieme alle passerelle di legno delle case vacanza su palafitte. Il 190go abbinato alla testa a sfera Xpro ha reso la fotografia notturna un gioco da ragazzi. Il fluido movimento e il bloccaggio della testa a sfera mi hanno consentito di inquadrare perfettamente l’immagine stando al buio.

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

La settimana che ho trascorso alle Maldive ha davvero soddisfatto le mie aspettative. Sono veramente tra le isole più belle del mondo. Se si desidera l’esperienza tropicale più serena e rilassante, consiglio caldamente di visitare le Maldive. Le passeggiate sulle spiagge di sabbia bianca, la pioggia tropicale di passaggio, l’acqua calda come in una piscina e l’ospitalità della gente.

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

Sean Ensch per Manfrotto: Maldive

 

Top
I nostri brand