Manfrotto Elaine Li Befree

06.12.2018

Fotografando la regione Xinjiang del nord

written by:
Elaine Li

06.12.2018

Fotografando la regione Xinjiang del nord

Qualche mese fa, ho viaggiato in Xinjang (Parte della Cina nord-occidentale) con alcuni amici. Visitando le città metropolitane cinesi molte volte, è facile dimenticare e addirittura sottostimare le vastissime varietà di terreni, paesaggi e culture che il paese ha da offrire. E lo Xinjang è sicuramente rurale. Prima di viaggiare suggerisco di consultare la mappa Baidu al posto di Google Maps, e fornirsi di una sim card adeguata per accedere a tutte le app. In ogni caso, preparati a rimanere senza accesso ad internet per un lungo periodo, durante il viaggio. Xinjang è geograficamente enorme, rappresentando quasi un sesto dell’intera Cina. Per quelli che non conoscono il territorio, parliamo di 2.3 volte l’ampiezza del Texas. I paesaggi sono vastissimi, e sono così pieni di attrazioni e possibilità fotografiche!

 

Il nostro viaggio in macchina è partito da Urumqui, la città più grande dello Xinjang. La prima fermata, Kanas National Geopark, distava dodici ore di strada da Urumqui. Kanas è famosa per la sua natura incontaminata. Le due attrazioni principali sono Shenxian Bay e la torre di osservazione Guanyu. Siamo riusciti a raggiungere Kanas prima del tramonto, con un certo anticipo. Ci siamo diretti velocemente verso la torre di Guanyu, dove puou ammirare una visione panoramica del lago di Kanas. I raggi di sole gialli che bucano le dense foglie autunnali rappresentano una scena fotografica perfetta, e un senso di serenità. Al tramonto, abbiamo raggiunto il villaggio del parco nazionale. Abbiamo soggiornato all’interno del parco per poterci svegliare in tempo per vedere l’alba e catturare la  nebbia mattutuna a Shenxian Bay. Anche se la nebbia di Shenxian è così comune da essere considerata un’attrazione turistica, non è stata onorata di un nome proprio come Karl, la nebbia di San Francisco.

Manfrotto Elaine Li Befree

La nebbia del mattino che danzava tra gli alberi era assolutamente meravigliosa. Prima che il sole sorga, la nebbia fornisce una fredda ma pittoresca atmosfera, come un filtro naturale sopra un già bellissimo paesaggio. Ma dopo l’alba, la scena, l’atmosfera e le emozioni spariscono. La prima luce che penetra la nebbia dà un senso di chiarezza e speranza. Dopo un’alba fantastica alla Shenxian Bay, siamo ripartiti per il villaggio Kumu. Al villaggio, abbiamo velocemente cercato il punto migliore per fotografare la luce del tramonto. Mentre salivamo sulla collina, il sole scendeva, e i raggi lentamente iniziavano a colpire i tetti metallici delle case di Kumu con ombre arancioni. Abbiamo trascorso la notte in una delle case di legno, e abbiamo fatto l’esperienza dello stile di vita a Kumu. Il giorno successivo all’alba ci siamo recati ad un’altra collina circostante. La nebbia mattutina si mischiava al fumo del camino, dandoci un ricordo interessante di Kumu.

La destinazione successive era Devil City in Urho, Karamay, che sembrava un set di Mad Max. Le strutture naturali sono stare scolpite da secoli di venti imperversanti, quindi aspettati un forte vento se visiterai l’area. Il pasesafggio può anche essere estremamente polveroso e sabbioso, quindi assicurati di proteggere la macchina fotografica quando esplori Devil City.

Puiù tardi, abbiamo visitato Anjihai Grand Canyon, perfetto per l’alba. Una delle mie cose preferite della parte settentrionale di Xinjang è il fatto che i paesaggi sono così diversi tra loro, e c’è così tanta varietà tra tutte le attrazioni. A Anjihai, i motivi geografici sono bellissimi e così surreali che non puoi smettere di guardarli, per catturare il paesaggio sia con lente lunga che con zoom.

Manfrotto Elaine Li Befree

Ultimo ma non per importanza, la città Tekesi Bagua, nella quale la pianta urbanistica è unica e seconda a nessuno. E’ basata sulla religione, e l’unico modo per vedere davvero la pianta della città è dall’alto, tramite riprese aeree. Se non viaggi con il tuo drone, forse non ha senso visitare quest’area.

 

 

Spero abbiate apprezzato questi consigli di viaggio e di Fotografia sulla regione settentrionale dello Xinjang. Segui il mio account Instagram @lielaine per altre fotografie di viaggio!

Elaine Li

Hong Kong

Elaine is a Hong Kong-based art director and freelance photographer. She specializes in city and street photography, and is known for her urban exploration and rooftopping work. With her passion in photography and power of social media, she has garnered over 150k following on Instagram, and work with a variety of brands as a social influencer.

Top
I nostri brand