Philip Thurston

22.01.2019

Il Regno di Tonga

written by:
Philip Thurston

22.01.2019

Il Regno di Tonga

Il Regno di Tonga.

Philip Thurston

Questo viaggio è stato la mia terza visita a questo magico e amichevole regno di giganti gentili, con il team @whalesunderwater. Avendo già fatto un pò di esperienza in acqua con le balene, mi sono concesso il lusso di prendere qualche rischio, per differenziare il mio approccio alla classica fotografia delle megattere. C’è una cosa relativa alla fotografia di balene che è necessario constatare: è il fatto che si muovono SEMPRE! E in un batter d’occhio sono già sparite nel grande blu. Quindi, era per me necessario catturare questo momento in un solo istante. Non è stato compito facile! Ho usato i filtri polarizzatori Manfrotto, e i filtri ND Manfrotto, per ridurre l’esposizione di alcuni stop. Purtroppo però, quando il filtro è inserito, non puoi tornare indietro: può essere troppo scuro per usare le impostazioni normali. Ma questa è solo la parte più semplice. La vera sfida è stata ottenere un’immagine perfettamente nitida, e ciò ha richiesto moltissima concentrazione e determinazione. Con le impostazioni scelte, c’è il rischio di ottenere foto imperfette, che invece sarebbero state bellissime e perfettamente nitide se avessi tenuto la macchina fotografica con le impostazioni standard. Ma se non si rischia, non si ottiene il risultato! Ho sicuramente perso l’occasione di ottenere delle foto meravigliose, ma quello che ho ottenuto in cambio è sicuramente un progetto personale e speciale, perché ho potuto confondere il limite tra fotografia e arte.

Top
I nostri brand