15.02.2019

Fotografia a lunga esposizione

written by:
Jose Canelas

15.02.2019

Fotografia a lunga esposizione

In  questo articolo scopriremo l’uso dei filtri ND per il genere fotografico paesaggistico, con foto a lunga esposizione.

 

I filtri ND riducolo la luce e aumentalo la flessibilità del fotofrafo in modificare le impostazioni di otturatore e esposizione. Trovo che siano fondamentali nella fotografia di paesaggio.

Io uso i filtri Manfrotto ND64, con diametro 77mm. Li porto in ogni viaggio. Sono filtri di ottima qualità che permettono di scattare immagini estremamente nitide. I filtri sono confezionati in un astuccio che permette di trasportarli e conservarli.

I filtri ND sono come occhiali da sole per le mie ottiche. Questi filtri assorbono la luce in maniera controllata prima che essa passi attraverso la lente per poi essere catturata dal sensore della macchina fotofrafica. I filtri ND riducono il passaggio di luce uniformemente per tutte le gradazioni di colore all’interno della foto. Ci sono molti tipi di filtri ND, che permettono di variare la luce di 1, 2, 3, 4 stop, etc.!

Nella fotografia di paesaggio, è interessante l’uso della lunga esposizione. Usando questa tecnica, otterrai una immagine unica. E’ facile creare questa foto: semplicemente aggiusta le impostazioni nella tua macchina fotografica, e utilizza il tuo treppiede Manfrotto. La lunga esposizione può partire da qualche secondo, e durare fino ad alcuni minuti!

Ecco qui alcuni esempi di fotografie di paesaggio a lunga esposizione, scattate con i filtri ND, dal mio recente viaggio in Europa!

Jose Canelas

Jose Canelas

Portoghese

Top
I nostri brand